Vai al contenuto
Home » Blog » Come fai ad essere sicuro?

Come fai ad essere sicuro?

Una delle domande che ricevo più SPESSO dalle persone

che NON sono ancora entrate nel programma

è la seguente:

Gianvito come fai ad essere sicuro che

quello che hai applicato

con successo IERI

funzioni anche DOMANI?

di solito la mia prima TENTAZIONE (sbagliata)

è quella di rispondere:

“ma lo sai che sono 22 anni che lo applico sui mercati?

Devi fidarti!”

In realtà poi cambio idea e

ritrovo magicamente l’energia di raccontare

quella storia attraverso cui riuscii

ad ideare la SuperAnalisi Tecnica

in 5 anni impegnandomi circa 18 ore al giorno

Si Gianvi ok

Ma la risposta alla domanda?

Come fai ad esser sicuro che funzionerà anche domani??

E se ti dicessi che intorno al 2007-2008

Lacrime per piangere non ne avevo più?

Ti spiego la situazione

la voglia di mollare TUTTO era fortissima

non ne potevo più di stare su quell’altalena

per cui in 2-3 giorni di errori mi BRUCIAVO

un mese di guadagni

e ridavo tutto indietro al mercato

con interessi SALATISSIMI.

Dissi: basta

“O metto su un sistema che fa grandi cose

o MOLLO tutto!”

Ma come fare per raggiungere guadagni COSTANTI?

L’INTUIZIONE fu questa:

invece di cercare di capire ciò che funziona

perché, se ci pensi, quello che funziona , poichè

dipende sempre da una infinità di fattori:

  1. lo strumento che usi
  2. il trend
  3. il periodo storico
  4. la volatilità

quindi così il tuo trading sarebbe

un rincorrere continuo

ma così facendo avrai ogni volta

una brutta sorpresa

ogni volta che le condizioni mutano

tu andrai in sofferenza e comincerai

a perdere soldi

e allora pensai..

perché non partire da chi perde?

chi perde ha una qualità nascosta

di cui farebbe volentieri a meno:

perde commettendo sempre gli STESSI errori

cioè è COSTANTE nel commettere errori

perché allora non creare un sistema

che miri a fare il CONTRARIO

di chi perde con costanza?

E così dopo 5 anni di lacrime e sangue

Riuscii a metter su un sistema che NON dipendeva

  • Dalle mode
  • Dal singolo strumento
  • Dal trend di fondo
  • Dalla situazione storica

E che mi desse quella costanza nelle performance

Che per circa 6-7 anni non ero mai riuscito a trovare

Ti intriga questa cosa?

Bene sei invitato a guardare il mio workshop

Che dura più di un’ora

Dove ti spiego TUTTO nei minimi dettagli

Clicca qui per vederlo

Ti do la mia garanzia personale:

Tutta “roba” non convenzionale

Parola di SuperGVD

Un abbraccio

Oh.. è gratis

Daje!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *